Petizione Pubblica Logotipo
Vedere Petizione Sottoscrivo questa petizione. Iscriviti e divulgare. Il vostro sostegno è molto importante.

Per una Salute Mentale a responsabilità pubblica: centralità delle persone, adeguatezza delle risorse e dei modelli organizzativi.

Per: Ministro della Salute, Regioni e Pp.Aa., Conferenza Stato Regioni

Premessa

Il SUNAS, il Sindacato Professionale degli Assistenti Sociali, è da sempre impegnato per la promozione delle istanze della categoria rappresentata ma anche dei cittadini e delle comunità, attraverso la proposizione e l’attuazione di politiche sociali e sanitarie, servizi ed interventi adeguati, efficaci efficienti, ed appropriati.
È evidente che per perseguire tali obiettivi bisogna poter contare oltre che su risorse, strutture e strumenti adeguati anche sul personale necessario alla realizzazione degli interventi e dei servizi, sia termini quantitativi che qualitativi.
Invece da molti anni assistiamo ad un progressivo taglio delle risorse destinate al welfare e alla sanità, che hanno provocato conseguentemente il blocco del turn over del personale, processi di accorpamento e sovradimensionamento territoriale degli ambiti organizzativi ed operativi delle aziende sanitarie.
In particolare alcune Aree risultano maggiormente colpite, come la Salute Mentale rispetto alla quale si condivide l’analisi della Società Italiana di Psichiatria Epidemiologica circa la situazione drammatica e di forte criticità che la caratterizza.
Si esprime una forte preoccupazione della categoria degli assistenti sociali relativamente all’aumento della numerosità dei casi di diagnosi di disturbo psichico nella popolazione, a cui spesso si associano criticità a livello sociale e relazionale.
Di contro, si assiste ad una diminuzione delle risorse disponibili e investite, specificamente quelle umane e professionali che sono fondamentali per poter garantire ai cittadini interventi e servizi adeguati in termini di efficacia, competenza e prossimità, utili a favorire reali percorsi di integrazione e di inclusione sociale,
In particolare si rileva come il numero degli operatori dei profili sociale ed educativo si sia negli anni progressivamente ridotto, tale da risultare insufficiente a rendere disponibili sul territorio nazionale competenze differenti da quelle mediche, necessarie per generare efficaci risposte multidimensionali alle esigenze dei cittadini che ricevono una diagnosi psichiatrica e altresì, garantire una più adeguata ed efficiente integrazione con le diverse realtà istituzionali presenti nel territorio e che, con sempre maggiore frequenza, sono chiamate a integrare l’intervento dei Servizi psichiatrici e a interagire con gli stessi.
Si condivide pienamente l’idea che la Salute mentale deve rappresentare “un bene esigibile individuale e collettivo, e condizione per lo sviluppo economico e sociale della comunità”.
Alla luce di quanto esposto in premessa si chiede:
- “che venga riaffermata con atti concreti la responsabilità pubblica delle politiche per la Salute mentale e sia garantito il diritto dei cittadini a conoscere le condizioni effettive del sistema di cura per la salute mentale nel contesto regionale e nazionale”,
- che la Conferenza Unificata Stato-Regioni per avvi un’azione coordinata mirata alla convocazione in tutte le Regioni e Pp.Aa. di Conferenze Regionali della Salute mentale,
- che il Ministero della Salute convochi la Conferenza Nazionale della Salute mentale al fine di poter realizzare, in forma pubblica e partecipata, occasioni di confronto, di proposta e di elaborazione, ma anche di rendicontazione sul “reale funzionamento dei sistemi locali per la salute mentale, sui modelli organizzativi adottati, sulle risorse umane ed economiche effettivamente impiegate, del grado di raggiungimento degli obiettivi di Piano Regionale e Nazionale, dei livelli di efficacia ed inclusione sociale conseguiti”.

Roma 5.5.2017 La Segreteria Nazionale SUNAS
  1. Aggiornare #1 l'elenco delle firme finora raccolte

    Creato il lunedì 15 maggio 2017

    1 SUNAS 2 maria di giorgio 3 Paola Ciriello 4 Sandra mignogna 5 Francesca Forte 6 Nicola Montuori 7 Cesare Cadoni 8 Raffaele Di Francia 9 Francesco Rosanova 10 Flavia cova 11 Luigi Colaianni 12 Zelda 13 Manlio Capaldi 14 Arcangela Mastromarco 15 Anna Grande 16 Paolo Pesel 17 vincenza Sabatelli 18 alessandra maneschi 19 FRANCESCA MASTRODOMENICO 20 Emanuela Antonini 21 elisabetta michelini 22 Valentina Gurrieri 23 Luigina Bitti 24 valentina selini 25 Maria De Simone 26 Luigia Pedicone 27 Pamela Raimondi 28 Ivana Pina 29 Julie Bicocchi 30 Angela Scaturro 31 AgetA Hilaj 32 Emanuela Montemagno 33 Franco Rizzi 34 Pierangela Caricasole 35 Anna Mengacci 36 Paola Ravecca 37 Antonia Tabone 38 melania carciotto 39 Simona Guida 40 Silvana La Mendola 41 Rossella Lamanna 42 Chiara 43 Cinzia Saba 44 Marco Mazzoleni 45 Salvatore Poidomani 46 Antonella Marotta 47 Marco Vaccaro 48 Marinella scamporlino 49 Eleonora Reali 50 Ilde Poidomani 51 Cristina Alippi 52 Carmelo Frasca 53 Alessandra Poidomani 54 Agatina vitanza 55 Giuseppina Lavanga 56 maria alessandra giribaldi 57 Angelo Ballerini 58 Livia Barberi 59 Rossella calabrese 60 Lucia Tartaglia 61 Barbara Pecoriello 62 Cristina Petrotta 63 U.N.A.SA.M. - Unione Nazionale delle Associazioni per la Salute Mentale 64 Guidoni laura 65 Edi Pieri 66 UMBERTO DEL SARTO 67 lucia salvi 68 Guglielmo Puzzo 69 valentina landucci 70 umberto del sarto 71 isabella abile 72 laura ferri 73 Gazzola Lorenzo 74 LAURA CALVANO 75 Domenico Pellitta 76 Silvia Angius 77 Ilaria Vacatello 78 Antonio cozzuto 79 Valerio Canzian 80 ruggiero simona giuseppina 81 Rosa Milillo 82 Mariangela Germinario 83 Gianni Dalla Casa 84 Maria Emanuela Schiraldi 85 Maria Grazia Gesualdo 86 lisi filomena 87 Toniastellacci 88 angela Tangorra 89 Maria carmela sasso 90 Mariana altamura 91 Pasquale Piperis 92 Anna damone 93 Serafina Lucarelli 94 Maria Manzi 95 Giuseppina D'Accio' 96 simona dicandia 97 Annalisa Italia Fistetti 98 Rosa Cafagno 99 Addolorata Maggio 100 Vincenzo viola 101 Schiavone angela 102 Francesca Vecera 103 francesca botta 104 Giovanna Moretti 105 Silvana Margiotta 106 Maria Antonietta Acquafredda 107 Angela Fallacara 108 stefano ercole 109 Marianna Paganelli 110 Marianna Pardini 111 Dipalo lucia Rita maria 112 Manuela Fochi 113 Sette Anna Rita 114 Sette Anna Rita 115 Giuseppe Viani 116 raffaele bongallino 117 beatrice benelli 118 Nunzianna De Francesco 119 Roberta Negrino 120 Corrado DI FEDERICO 121 Deborah Di Federico 122 Mario di donato 123 Francesca di federico 124 Elena Lalli 125 Chiara Camaioni 126 Di Egidio jonathan 127 Alessandra Ricciardi 128 Dora tessitore 129 Valeria Di Federico 130 Alessia campanella 131 Zenobi Ilaria 132 Giorgio felzani 133 Nicola Antonio lauriola 134 Raffaella Felicioni 135 Pasquale Baglivo 136 Cinzia Lepore 137 isabella dimatteo 138 Francesca Vitacchione 139 Antonio Spica 140 Merida Brave 141 nadia garrone 142 Delia Rosaria Manferoce 143 Vicino Santomo 144 Monique Gentile 145 Gilda Panico 146 Maria felicina atzeri 147 Luisa Piras 148 Antonella Iervasi 149 Alessandro Fantasia 150 Silvano Sarno 151 Luigia Vitagliano 152 Fabio Di Martino 153 Fabio Di Martino 154 Francesco Franzese 155 giuseppe catalano 156 Caterina Gentile 157 Donatella addis 158 Amato Daniela 159 Rina De Santis 160 Rossana Montisci 161 Alessandro Moretti 162 Assunta Rea 163 Maria Teresa Viotto 164 Annamaria Auriemma 165 Emanuela addis 166 Ornella Cognetta



Qual è la tua opinione?
Questa petizione si trova sul sito Petizione Pubblica che mette a diposizione un servizio pubblico di petizione online.
Se hai delle domande da porgere all’autore della petizione puoi inviarle attraverso questa pagina di contatto contatto
Firmato la petizione
300 Persone

Il vostro sostegno è molto importante. Sostenere questa causa. Firma la petizione.

Un altro petizioni che potrebbero interessarti