Petizione Pubblica Logotipo
Ver Petição Razões para assinar. O que dizem os signatários.
A opinião e razões dos signatários da Petição: Appello per la proposta di legge sulle dichiarazioni anticipate e sul consenso informato, para Presidenza Senato Repubblica, On. P. Grasso - Presidenza Camera Deputati, On. L. Boldrini

NomeComentário
lisa s.la figura dell'infermiere è spesso data per scontata, ma detiene egli la responsabilità assistenziale della persona a lui affidata
ANITA G.SONO UNA OTTANTACINQUENNE E VORREI AVERE UNA MORTE DIGNITOSA SENZA ACCANIMENTO TERAPEUTICO QUANDO Sarà LA MIA ORA
Giglia .Ottima iniziativa
Chiara L.Se succedesse a me,vorrei poter scegliere di morire dignitosamente piuttosto che essere un peso per la mia famiglia...pensate a Emanuela Englaro, come si sono sentiti i suoi familiari per 17 anni a fate avanti e indietro per la stanza di ospedale, vedere un corpo vuoto sapendo che non avrebbero pou avuto speranze di poterle parlare perché effettivamente Emanuela se n'era andata molto tempo prima...o dj Fabo, tetraplegico e cieco dopo un incidente, accudito da mamma e fidanzata, ma abbandonato dallo Stato e dalla sanità...mettetevi al posto di queste persone, voi continuereste a vivere cosi? Io personalmente no, ma trovo sia un'assurdità dover andare all'estero per smettere di soffrire
Anna P.Speriamo che il desiderio dei cittadini in merito a questo argomento venga ascoltato da chi governa
Lucia .Grazie! Perché c'è un grave vuoto normativo e trovo segno di civiltà, il rispetto della volontà del singolo in un momento così delicato della vita.
nodari C.Concordo pienamente
alberto t.Diamo la possibilità a tutti di accedere a terapie palliative e di rifiutare ogni accanimento diagnostico-terapeutico. Credo che spesso basti lasciare morire in pace il paziente, eliminando nutrizione e ventilazione artificiale e accompagnandolo con opportune terapie per evitare sofferenze, se questa è la sua volontà. Questa non è eutanasia attiva.
Simona S.Come caregiver sono costantemente accanto a persone anziane che non possono decidere anticipatamente il trattamento che riguarda la loro vita e trovo impellente una legge che li tuteli , perchè domani potrebbe accadere proprio a chi oggi non si pone il problema1
concetta m.sono d'accordo
Giulia B.Condivido la petizioni per vari motivi
Giovanni .È una richiesta di civiltà a nome dei più deboli e indifesi
giovan a.atto opportuno e doveroso
Umberto .Possa questo evitare a buone persone come fu mia madre di finire con le sofferenze che ha sofferto mia madre, la mia migliore amica.
valentino v.sarrebbe ora
alessandra m.sarebbe ora!
Miriam F.desidero poter morire in modo dignitoso e non ricevere accanimento terapeutico
Cristina G.Rispetto della persona !!!sopratutto quando il dolore non può essere gestito ! E sopratutto quando non ce più nulla da fare per vivere!!!
Massimo M.E' una questione di civiltà
Domenico V.Sono d'accordo

Assinaram a petição
4.305 Pessoas

O seu apoio é muito importante. Apoie esta causa. Assine a Petição.



Ler texto da Petição

Lista de todas as assinaturas