Petizione Pubblica Logotipo
Vedere Petizione Sottoscrivo questa petizione. Iscriviti e divulgare. Il vostro sostegno è molto importante.

CHIEDIAMO L’ EQUIPARAZIONE DEGLI STIPENDI E DEL MONTE ORE DI SERVIZIO TRA DOCENTI ITALIANI A PRESCINDERE DALL’ORDINE E DAL GRADO D'ISTRUZIONE, DALL'INFANZIA ALL'UNIVERSITA'.

Per: http://www.miur.gov.it

CHIEDIAMO L’ EQUIPARAZIONE DEGLI STIPENDI E DEL MONTE ORE DI SERVIZIO TRA DOCENTI ITALIANI A PRESCINDERE DALL’ORDINE E DAL GRADO D'ISTRUZIONE, DALL'INFANZIA ALL'UNIVERSITA'.
Vogliamo rivendicare il principio secondo cui è inaccettabile l’ ingiusta distribuzione economica e di ore di servizio in virtù di un principio totalmente errato vigente solo in Italia, secondo cui chi più lavora ( docenti dell' Infanzia e della Primaria ) meno percepisce rispetto ai colleghi dei gradi s'istruzione superiore come stipendio per il lavoro svolto.
Nell'epoca in cui per accedere all’insegnamento di qualsiasi ordine e grado d'istruzione è prevista la laurea, in cui tutti i docenti sono laureati o addirittura in possesso di titoli post lauream non è pensabile ne tollerabile questa diversità di trattamento, legata a vecchi schemi.
Paradossalmente sarebbe più logico:
1) valorizzare e sostenere una riforma al contrario, dove chi più lavora dovrebbe essere messo nella condizione di essere retribuito di più e lavorare attraverso opportuni riconoscimenti salariali corrispondenti della professione docente, che non può valer di meno solo perché prestata nei servizi didattico - educativi della prima infanzia (Infanzia e Primaria ),
2) tener conto delle recenti ricerche scientifiche in area pedagogica, sociologica, antropologia, psicologica e neuro cognitiva dove si dimostra sempre più quanto importante siano gli apprendimenti ricevuti nei primi 10 anni di vita per tutto ciò che attiene poi il proseguo dello sviluppo e della crescita sia didattico - educativa che formativa in senso più ampio, da cui scaturirebbe l’importanza di dare maggior valore all’istruzione che si offre durante questo periodo di crescita per gli alunni e contestualmente a chi la garantisce, ossia i docenti del 1° ciclo dell’infanzia e della primaria.
Nonostante dunque la logica, la ricerca scientifica e una volontà politica di promozione reale della scuola e dell’investimento sugli alunni di oggi e cittadini del domani, imporrebbero di fare una riforma partendo dai 2 punti succitati, noi docenti non abbiamo la pretesa di sconvolgere totalmente il sistema didattico italiano, ma certamente intendiamo chiedere a gran voce " L’ Equiparazione di stipendi e di monte ore in servizio tra docenti italiani a prescindere dall'ordine e dal grado d'istruzione dall'infanzia all'università.
Con questa petizione sosteniamo con forza l'uguaglianza tra docenti dell'infanzia o della primaria con i docenti delle medie inferiori, degli istituti superiori e dell'ambito accademico, chiediamo dunque la ridefinizione dei CCL globale per tutto il comparto dei docenti della scuola senza distinzione alcuna dal punto di vista contrattuale, il principio che presentiamo e che sosteniamo è semplice: un ora di lavoro di docente dev’essere retribuita ugualmente ovunque esso insegni e tutti si deve lavorare e garantire un minimo di ore di servizio docente – alunno e un minimo di ore di servizio per le varie programmazioni.
SE RICONOSCI IL VALORE PRIORITARIO DELL'UGUAGLIANZA FRA TUTTI I DOCENTI A PRESCINDERE DALL'ORDINE E GRADO D'ISTRUZIONE SOSTIENI QUESTA PETIZIONE, FIRMALA E FALLA FIRMARE A TUA VOLTA


Qual è la tua opinione?
Questa petizione si trova sul sito Petizione Pubblica che mette a diposizione un servizio pubblico di petizione online.
Se hai delle domande da porgere all’autore della petizione puoi inviarle attraverso questa pagina di contatto contatto
Firmato la petizione
595 Persone

Il vostro sostegno è molto importante. Sostenere questa causa. Firma la petizione.

Un altro petizioni che potrebbero interessarti