Petizione Pubblica Logotipo
Vedere Petizione Sottoscrivo questa petizione. Iscriviti e divulgare. Il vostro sostegno è molto importante.

INGIUSTIZIE, POVERTÀ, INDIGENZA….RISCRIVIAMO IL FUTURO DOPO CHE LA PANDEMIA HA DIMOSTRATO. CHE NESSUNO SI SALVA DA SOLO.

Per: AL GOVERNO ITALIANO: PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, MINISTRI.....

Questa Petizione vuole mettere i politici di fronte alle loro responsabilità, se ci sono i senza tetto a dormire per le strade, i disabili senza assistenza, i caregiver, diciamo gli ultimi, gli invisibili i veri poveri, è perché la fame e la povertà in Italia dipendono dalla politica e dalla indifferenza del popolo verso la politica. I ricchi sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri
Gentile Papa Francesco le preghiere per la fame e la povertà non servono a niente perché non arrivano al cuore di coloro che svolgono funzioni politiche. Non vi è peggior sordo di chi non vuole sentire. Una scomunica sarebbe sicuramente più efficace Papa Francesco!!!
Vi sono nelle nostre belle città oltre 50.000 senza tetto che dormono per le strade e vi sono circa 50.000 dirigenti apicali della pubblica amministrazione che percepiscono stipendi da favola (soldi pubblici).
Dal DATAROOM di Milena Gabanelli 1/04/2019 TG di Mentana:
Parlando delle contraddizioni del tetto agli stipendi dei dirigenti pubblici (trattamento economico per quasi 50.000 mila dirigenti apicali), Gabanelli termina dicendo a Mentana che sono ancora ottimi stipendi rispetto al resto d’Europa (Europa il tetto annuo è 132.000 mila euro, in Italia il tetto annuo è 202.000 mila euro; Europa al mese euro 11.000, Italia al mese euro 16.833), uniformiamoli all’Europa e alziamo gli stipendi o le pensioni a chi è rimasto indietro, ecc., Mentana ha detto di essere d’accordo.
“Ipocriti e falsi coloro che si dicono sensibili al mondo della Disabilità (magari facendo sgorgare una bella lacrimuccia) ma subito dopo affermano che non vi sono risorse (Appunto l’ipocrisia del vorrei ma non posso!!!)” e il 27 del mese si mettono in tasca euro 16.833,00 e questo partendo dal Capo dello Stato e giù tutti gli altri, quindi per queste persone il mese doppio, sarà euro 33.666,00 mentre per un disabile al cento per cento euro 596,00.
UNIFORMIAMOCI ALL’EUROPA, METTIAMO UNA FORBICE COMPATIBILE, COME GIA' NEI PAESI EUROPEI, NEL RISPETTO DELLA NOSTRA COSTITUZIONE: Recentemente il Presidente della Repubblica ha detto che “non si possono scartare le persone, l’uguaglianza e’ principio cardine della nostra Costituzione, una diversa visione metterebbe in discussione i fondamenti stessi della nostra Repubblica, la nostra Costituzione”.
SI CONTINUA COSÌ A PREDICARE BENE E RAZZOLARE MALE!!!!
Brava Gabanelli!!!
DEVO DIRE CHE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SERGIO MATTARELLA HA INVIATO LE MIE LETTERE OGGETTO DELLA RICHIESTA DELLA PETIZIONE AL GOVERNO. ONORI, GRANDI ONORI AL PRESIDENTE CHE SI È COMPORTATO DA FIOR DI GALANTUOMO.
Credo sia solenne ricordare da un discorso famoso sulla Costituzione di Piero Calamandrei, giurista, ai giovani a Milano anno 1955, che i politici dovrebbero leggere: la Costituzione è un Testamento di centomila morti e se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati, dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì o giovani, col pensiero, perché lì è nata la nostra Costituzione.
Gloria a tutti i patrioti della Resistenza. La RESISTENZA non deve mai essere emarginata o dimenticata!!!
Il popolo è sovrano non deve essere indifferente di fronte alle ingiustizie!!! No, all’indifferentismo alla politica!!!
Non dobbiamo avere paura: chi sono questi signori LUPI che hanno il potere di incutere paura in persone ricattabili per le loro difficoltà?”
“Non abbiamo paura di contraddire persone, Sindaci, funzionari, dirigenti che Franco Basaglia ha già definito per noi nel suo libro - crimini di pace – come funzionari del consenso”, perché abbiamo dalla nostra parte le leggi, le norme, le sentenze (a partire dalla violazione e falsa applicazione degli artt. 2,3,32,34 e 38 della nostra Costituzione), che disegnanoi per i meno fortunati una possibilità di vita assai diversa da quella che gli toccherà, un futuro che spesso non hanno. Ripeto si potrebbe recuperare una cifra importante: Europa al mese euro 11.000,00, Italia al mese 16.833,00 differenza mensile euro 5833,00 per 13 mensilità uguale euro 75.829,00 moltiplicato per 50.000 uguale miliardi euro 3.791.450.000,00, una cifra importante ogni anno che potrebbe essere redistribuita agli invisibili sopra menzionati senza che nessuno ne soffra. Io credo che questa cifra sia sicuramente superiore.
La favola del Lupo e dell’Agnello calza a proposito!!!!
SE VOGLIAMO L'EUROPA, SENZA ILLUSIONE, FACCIAMO MASSA CRITICA!!!
UMANIZZIAMO QUESTA NOSTRA SOCIETÀ, APPLICHIAMO LA NOSTRA GRANDIOSA COSTITUZIONE DOPO 70 ANNI DALLA SUA PROMULGAZIONE ED ENTRATA IN VIGORE IL PRIMO GENNAIO 1948. SI, È STATA TRADITA DALLA POLITICA E NE DOVREMO PRENDERE ATTO DOPO LA PANDEMIA DEL CORONAVIRUS CHE TUTTI UNITI INSIEME STIAMO COMBATTENDO CHIUSI NELLE NOSTRE CASE PER LA SALUTE DI TUTTI.
CESSI L’INDIFFERENZA DEL POPOLO SOVRANO E PASSO DOPO PASSO QUESTO MONDO CAMBIERÀ SICURAMENTE..
IL PRIMO PASSO LO HA FATTO IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SERGIO MATTARELLA COME SOPRA HO RIPORTATO, IL SECONDO PASSO I CITTADINI CON UNA FIRMA SULLA PETIZIONE.


Luciano Luci

Indirizzo:
Geom. Luciano Luci
Via Raffaello Sanzio, 18/B
Tel. 050530748 Cell. 3317164596
Email: Luciano.luci@alice.it
Pec: Luciano.luci@arubapec.it



Qual è la tua opinione?
Questa petizione si trova sul sito Petizione Pubblica che mette a diposizione un servizio pubblico di petizione online.
Se hai delle domande da porgere all’autore della petizione puoi inviarle attraverso questa pagina di contatto contatto
Firmato la petizione
62 Persone

Il vostro sostegno è molto importante. Sostenere questa causa. Firma la petizione.

Un altro petizioni che potrebbero interessarti