Petizione Pubblica Logotipo
Ver Petição Razões para assinar. O que dizem os signatários.
A opinião e razões dos signatários da Petição: VOGLIAMO UN PERCORSO CICLABILE PROTETTO A GENOVA, para COMUNE DI GENOVA

NomeComentário
Elena .Io uso la bicicletta per recarmi al lavoro e per commissioni.Senza ciclabili ma la possibilità di avere dei percorsi protetti mi permetterebbe più sicurezza e sarei più tranquilla a spingere anche le mie figlie ad utilizzare la bici quotidianamente
Giorgio D.Il progetto
Angelo B.ciclabili ovunque per una mobilità sicura: nel 2015, 252 morti in bici. (Pazzesco !)
Gian M.complimenti per l'idea e speriamo bene, in questa città tutta "a misura di automobile"!
Bruno B.eccellente!
Manuela R.Sarebbe ora!
annamaria p.aggiungo se possibile anche il percorso lungo il bisgno molassana brignole (o gavette- nervi) e principe - nervi (passando da corso aurelio saffi)
MASSIMO M.Mi muovo in bici tutti i giorni per recarmi al lavoro in zona sampierdarena e mi chiedo come sia possibile non riuscire a fare una ciclabile utilizzando aree dismesse nella zona portuale, un altra cosa ce trovo scandalosa riguarda l'interminabilità dei lavori in zona Dinegro dove per compiere e 300 mt di strada, tra cui una ciclabile, c'è un cantiere dal 2012 !!! Ogni giorno ci pedalo di fianco rischiando la vita....Gneova deve aasolutamente agire in tal senso oltre a mettere ordinanze assurde su motocili ed altro.
Marcella Q.Genova si deve ciclabilizzare il più possibile e occorre introdurre il limite di velocità dei 30km/h per le auto, come nelle città europee, nel quadro di politiche volte a migliorare, finalmente, la qualità di vita dei genovesi !!!
Erica B.La bicicletta è il trasporto del futuro!
RICCARDO R.Tutti i Comuni Liguri hanno una rete ciclabile estesa. Genova no??
Elena C.facciamolo subito!
jonathan g.spero un giorno si possa girare in bici liberamente senza dover avere paura di essere schiacciati da qualche macchina e intossicati dallo smog.
Luigi V.Perché non proporre anche Corso Italia con pista ciclabile che arriva fino a Nervi, basta eliminare i posteggi fronte mare e quella è già una pista per bici, Grazie
Massimo P.Oltre a questo importante passo, sono dell'idea di trasformare il percorso del trenino di Casella (quasi sempre fermo per mancanza di palanche e sostituito da tempo dai bus) in una meravigliosa pista ciclabile smantellando le rotaie. le stazioni potrebbero diventare punti di ristoro, offrendo opportunità di lavoro. In trentino lo hanno fatto da anni sfruttando vecchie tradotte in disuso, non è fantascienza. Potrebbe essere lo spunto anche per la creazione di una pista ciclabile in valle Scrivia, dove attualmente i ciclisti (tantissimi) rischiano la vita nelle curve di Isorelle, rotonde di Busalla ecc.
GIANFRANCO P.Genova non ha ancora una ciclabile
Ruiba C.da voltri a nervi e lungo il fiume polcevera e Bisagno
Giovanni B.Le moderne capitali europee stanno incentivando l'uso della bici sempre di più (fonte: studio a Zurigo). Genova cosa sta facendo?
MAURO R.vogliamo un percorso ciclabile protetto anche a Genova
RENZO R.Sarebbe ora di accorgersi delle bici, anche di quelle a pedalata assistita

Assinaram a petição
666 Pessoas

O seu apoio é muito importante. Apoie esta causa. Assine a Petição.



Ler texto da Petição

Lista de todas as assinaturas