Petizione Pubblica Logotipo
Ver Petição Razões para assinar. O que dizem os signatários.
A opinião e razões dos signatários da Petição: In favore dell'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, para Ministro per i Beni e le Attività culturali, Presidente Regione Campania

NomeComentário
vincenzo n.Nel mio quartiere, Pianura, il Comune di Napoli sta realizzando la "casa della Cutura" (lavori pressoché ultimati. Una serie di associazioni che operano sul territorio municipale vorrebbero proporre al comune di mettere quella struttura a disposizione dell'Avv. Marotta. Ciò avrebbe un impatto sociale epocale: infatti quando si parla di Napoli, ci si focalizza sul rettangolo ..Piazza Vittoria.....via De Gasperi.....Decumani......piazza Plebiscito. dimenticando che anche le periferie sono NAPOLI!!!!
francesco m.E semplicemente assurdo, per non dire di piu, quello che ancora una volta ,vergognosamente sta accadendo alla Cultura e a NA. Un patrimonio di inestimabile valore che questo Ns. assurdo paese vorrebbe relegare nella sentina . Questi miserabili soggetti che governano questo Ns.sciagurato Paese vorrebbero relegarlo ancora di piu nel buio della ignoranza piu retriva. Che e cosi, purtoppo, padrona della cara Italia; viva il sapere di illuministica discendenza.
Giorgio I.avv. Marotta, grazie.
ANTONIO (.bisogana assoluatamente salvari i 300.000 libri che sono patrimonio non solo del meridione ma dell'UMANITA
MASSIMO N.E' semplicemente assurdo che si debba firmare una petizione per salvare la nostra cultura, il nostro patrimonio. Sono troppo arrabbiato per esprimere parole che esprimano uno stato equilibrato su questa e non solo questione. Comunque invito tutti a firmare
Maurizio V.Ebbi la fortuna di esser ospite all
dario c.La cultura non va inscatolata. La cultura continuerà sempre a rompere le scatole.
Renato C.Ho visitato l'Istituto per gli Studi Filosofici anni fà. Trovo inconcepibile che invece di tagliare sperperi per fini contingenti, un bene di valore permanente per Napoli venga lasciato senza difesa.
Luigi .Sono orgoglioso di essere ITALIANO nato a NAPOLI e residente a CARPI vorrei continuarlo ad essere
andrea f.non facciamo morire la cultura...
Fabio S.Se proprio volete condannarli a restare in magazzino dateli a me
carla b.è dovere morale firmare questa petizione
Juri I.Che lo stato italiano si vergogni di quello che ci sta facendo, come persone e come popolo.
Marco N.Sarebbe un delitto qualora un patrimonio culturale di questa importanza andasse perduto a causa dell'inveterata inefficienza della politica nella gestione delle risorse culturali di Napoli e ,più in generale, di tutto il Meridione.
pietro c.DAI CHE CE LA FACCIAMO!!
gianni b.E' davvero l'ennesima vergogna italiana
Antonella A.Non riesco a trovare parole per commentare un simile scempio.
cesare c.abbandonando la cultura stiamo tagliando il ramo su cui siamo seduti
Riccardo F.L'Italia dovrebbe essere orgogliosa di questo patrimonio e tutelarlo con ogni mezzo.
DE A.salviamo la biblioteca

Assinaram a petição
26.213 Pessoas

O seu apoio é muito importante. Apoie esta causa. Assine a Petição.



Ler texto da Petição

Lista de todas as assinaturas